Truffe via @mail

Truffe via email

Rammentiamo a tutti i clienti che la nostra Banca NON RICHIEDE, nè mai richiederà, tramite messaggi di posta elettronica, alcuna verifica e/o inserimento delle credenziali di accesso ai servizi di home banking/internet banking.
Qualsiasi messaggio ricevuto sul proprio indirizzo e-mail che si riferisca ad un simile intento, è da considerarsi un tentativo di TRUFFA!
Invitiamo tutti i clienti a prestare particolare attenzione in merito, e ad evitare di dare seguito alle indicazioni contenute in messaggi di posta elettronica della tipologia sopra descritta.
Il personale della Banca rimane a disposizione per qualsiasi chiarimento in merito.  


Leggi inoltre le 7 regole fondamentali per la sicurezza

Riportiamo di seguito un esempio di EMAIL TRUFFA che ci è stato segnalato:

Oggetto: Comunicazione 12684 - Leggere con attenzione
Caro cliente,
Il Servizio Tecnico di BCC sta eseguendo un aggiornamento
programmato del software al fine di migliorare la qualita' dei servizi
bancari. Le chiediamo di avviare la procedura di conferma dei dati del
Cliente. A questo scopo, La preghiamo di cliccare sul link che trovera
alla fine di questo messaggio. 

...................................................... 

Il sistema automaticamente, dopo aver ricevuto la documentazione e averne
verificato la completezza e la veridicita, provvedera immediatamente a
riattivare il suo account. Grazie della collaborazione.

Cordiali saluti,
© BCC